131

Festival della Partecipazione | L'Aquila
2017

3/4
workshop con il visual artist Massimo Desiato

Fili di lana rossa sospesi sulla balera del Parco del Castello per ricreare un'effimera dance hall immersa nel verde e spingere le persone ad incontrarsi, ad avere una connessione.
La struttura portante dell'installazione è costituita da fili di ferro assicurati agli alberi che scompaiono sotto i raggi del sole, sotto una cascata di fili danzanti.
Il progetto dello spazio pubblico pensato per le persone ed a loro dedicato. Le persone, vere protagoniste che significano gli spazi trasformandoli in luoghi.